Attica Restaurant Template
le “messaggere delle muse”

S’ANCO VIRGILIO DI LOR SCRISSE
DI PARI VALORE SONO AD ULISSE.
GIAMMAI SI VIDE NEL MONDO INTERO
SPECIE PIU’ UNITA A FARE UN IMPERO.

L’ESSERE UMANO RIMANE BASITO,
LUI VUOL GOVERNARE PER ALZATA DI DITO.
MA UN IMPERO SI REGGE è BEN RISAPUTO
SE C’è UN CHE COMANDA E L’ALTRO FA IL MUTO.
Continua...

Attica Restaurant Template

Il Mozart delle api


Ci credete nel destino? Nel Karma? O a qualcosa a cui dare voi un nome, ma che sostenga l'idea che si nasca con una dote, una sorta di inclinazione naturale, forniti dei forti ed inconsci ricordi di un tempo passato...magari anche prima di apparire al mondo? E', a mio avviso, l'unica spiegazione possibile, specie quando si sentono racconti con protagonisti bambini piccolissimi attratti da passioni irresistibili verso le quali si dirigono in linea retta e che dimostrano, senza che nessuno li abbia formati, delle competenze nettamente al di sopra della norma. E' proprio così che esordisce il cammino di un bambino di due anni, che passa un lungo pomeriggio a "giocare con le api" in affascianta e curiosa contemplazione, lasciando in ansia un'intera famiglia. Quel bambino, all'età di sei anni, chiederà espressamente come regalo di compleanno proprio un alveare: un inizio decisamente non comune. Con la stessa naturale predisposizione di un Mozart, guidato da un sentire istintivo e felice, Giovanni Del Gatto, Jovà per gli amici al di là del Chienti, "giocava" con le api, alimentando nel tempo la sua passione con l'acquisizione delle competenze necessarie per comprenderne il linguaggio. Le qualità migliori di un bravo apicoltore non riguardano tanto il seguire pedissequo di indicazioni rigide né l'attenersi a procedure minuziose, ma consistono principalmente nelle capacità individuali di osservare, e nella facoltà che ne scaturisce, l'intuito.

Se si uniscono queste capacità al senso pratico, si ha una regola di vita che comunque consente di "sbrogliare la matassa" anche nei momenti difficili. Ora la sfida è non lasciare che questo piccolo grande capitale umano si perda; ma sembra proprio che la genetica sia dalla parte della intraprendente secondogenita di Giovanni Del Gatto, Esamuela, che sembra aver sposato in modo deliziosamente equilibrato la - a volte burbera e rude - praticità paterna, con la determinata dolcezza del suo fare. Sotto il suo mandato l'azienda paterna ha ampliato la sua gamma di produzione: dall'ottimo miele scaturiscono così, come ingredienti alchemicamente combinati, moltissimi dei suoi derivati, utilizzabili nella nostra vita di tutti i giorni. Ed ecco camparire creme per le mani, creme per il viso e corpo, saponi ed unguenti, che, a detta degli estimatori fanno quasi gidare...al miracolo e così convincenti da attirare l'attenzione anche in occasione di eventi importanti, come il Merano Wine Festival. Esamuela Del Gatto vive intensamente la sua "dopppia vita": la propria, unita alla famiglia, e quella dell'alveare - che certamente fornisce una progenie decisamente più numerosa ma altrettanto saldamente legata al territorio - cercando di salvaguardare entrambe con le sue cure, e assicurando benessere a tutti coloro che la stimano attraverso il suo lavoro.

Divider Background

il miele

dolce, naturale, essenziale


Da millenni ed in tutto il mondo il miele e la filiera di prodoti ad esso collegati sono stati usati come medicina. In oriente, quando si usa il miele per scopi medicinali, lo si diluisce in acqua tiepida e se ne prende in piccole dosi. Ad oggi, e soltanto attraverso l'intuito e la conoscenza da parte di chi con il miele e nel miele cresce e vive, che possiamo riappropiarci di questa saggezza millenaria. La natura ci offre nel nostro territorio tutto ciò di cui abbiamo bisogno, ma è soltanto la passione e l'intraprendenza di alcuni a riscoprire nelle abitudini di tutti i giorni il potere benefico del miele, della cera, della propoli, della pappa reale, come elementi fondamentali al mantenimento della cura e della salute del corpo. L'azienda Del Gatto rappresenta una piccola ma intonata voce di un coro più ampio di persone che, con la loro quotidiana operosità stanno riscoprendo il territorio e le sue tradizioni.
Attica Restaurant Template

Il modo più antico
di mangiare il miele...


Chissà chi dice a quest'insetto, di farsi una casa di sei lati ed un tetto, una ne fà uguale all'altra in fila disposte, non è caso che cosi son apposte.
Forse a guidarle è il Grande Maestro, il costruttore dell'Universo.
Una cosa si dolce è difficil trovare, miele, polline, propoli e cera ti trovi a mangiare.
Puoi spalmarlo sul pane e mangiare la cera o un po' masticarlo e riporlo dov'era.
A mò di tesoro lo devi tenere è costato fatica a queste povere "fere".

Divider Background

i cosmetici al miele

cosmesi dall'alveare
Attica Restaurant Template

Una mente in movimento...
e non solo


Le nostre origini, gli adulti significativi della nostra vita forgiano il nostro modello di lettura della realtà. Essi anteporranno alla nostra visione una lente prismatica con la quale guarderemo la luce scomporsi nei colori dell'arcobaleno e con la quale costruiremo il concetto del mondo fisico intorno a noi.
L'onestà, il lavoro, l'onestà del lavoro, la capacità di combinare saggiamente

poche cose farà si che ciò che per alcuni richiede complicati ragionamenti analitici, per altri abituati ad imparare dalla vita stessa e a rubarne gli insegnamenti, tutto è a portata di mano.
Ed è cosi che un'arnia diventa magicamente un laboratorio officinale e da esso possono essere estratte essenze che saggiamente combinate diventano la panacea di piccoli grandi disturbi del vivere quotidiano.

Ordina i nostri prodotti

Il Miele e la linea di prodotti cosmetici a base di miele

Invia richiesta

Dati spedizione / fatturazione

Nome e Cognome *
Azienda
Partita iva
Codice fiscale
Indirizzo *
Cap / Città / Provincia *
Telefono *
Email *
Altre richeste
Termini del servizio Accetto i Termini del Servizio
Fatturazione
I prezzi esposti si intendono comprensivi di IVA.
Spese di spedizione
Il costo del trasporto (8,70 euro per l'italia) è a carico del cliente.
Pagamento
Il pagamento delle confezioni e del trasporto deve essere effettuato con bonifico bancario o tramite Postepay.
I dati verranno comunicati in fase di ordine.
Ogni altra forma di pagamento deve essere concordata preventivamente.

MIELI  
Millefiori 1000 g x 8,5 euro
Millefiori 500 g x 5,0 euro
Millefiori 250 g x 3,0 euro
Girasole 1000 g x 11 euro
Girasole 500 g x 6 euro
Melata 1000 g - N.D. 11 x euro
Melata 500 g - N.D. 6 x euro
Castagno 1000 g - N.D. x 14 euro
Castagno 500 g - N.D. x 7,5 euro
Tiglio 1000 g x euro
Tiglio 500 g x 7,5 euro
Acacia 1000 g x 14 euro
Acacia 500 g x 7,5 euro
Acacia 250 g x euro
Eucalipto 500 g x 9 euro
Eucalipto 250 g x 5 euro
Corbezzolo 250 g x euro
Miele in favo 500 g - N.D. x 4 euro
MIELI FRUTTATI  
Pasta di nocciola 340 g x 9 euro
Mielini aromatizzati 42 g x 2 euro
Mielini aromatizzati 115 g x 4 euro
INTEGRATORI  
Propoli 10 ml x euro
Propoli 20 ml x euro
Propoli 30 ml x euro
Goener 115 g x 4,5 euro
Goener 420 g x 12 euro
Polline 60 g x 3 euro
Polline 230 g x 8,5 euro
Polline 460 g x 16 euro
Cera d'api panetto x 3 euro
Cucchiai legno x 2 euro
COSMESI  
Bagnoschiuma 250 ml x 6 euro
Shampo 250 ml x 5 euro
Balsamo 250 ml x 5 euro
Crema mani 50 ml x 5 euro
Crema corpo 150 ml x 12 euro
Crema viso superidr. 50 ml x 10 euro
Crema Antirughe 50 ml x 12 euro
Crema Sebonorm. 50 ml x 10 euro
Unguento eucalipto 50 ml x 7,5 euro
Unguento eucalipto 100ml x 14 euro
Unguento limone 50 ml x 7,5 euro
Unguento limone 100 ml x 14 euro
Unguento vaniglia 50 ml x 7,5 euro
Unguento vaniglia 100 ml x 14 euro
Insta Gram